Primitivo del Salento

Primitivo del Salento

 

Scheda tecnica

Vino rosso ottenuto da uve primitivo in purezza.
Varietà coltivata nei nostri vigneti in agro Maruggio, Lizzano e Torricella, territorio particolarmente vocato ad ottenere un vino di struttura elevata dagli intensi profumi di frutti maturi. Molto adatto ad accompagnare carni, selvaggina e formaggi.

Denominazione Primitivo Salento I.G.P.

Varietà delle uve Primitivo 100%

Epoca di vendemmia Prima decade di Settembre

Affinamento Acciaio e bottiglia

Gradazione alcolica 15,00% Vol

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino molto intenso con riflessi violacei.

Profumo: profumo complesso, stupisce il suo particolare aroma di more e prugne.

Gusto: morbido al palato e dal sapore intenso e persistente, di facile beva e gradevole.